SANRAFF_fisio_linfodrenaggio_web

Un aiuto per...

  • Trattamento linfedemi primari e secondari

  • Insufficienze venose

  • Disturbi circolatori

  • Traumi articolari e muscolari, distorsioni, strappi

  • Periartite

  • Coxartrosi

  • Tonsilliti recidivanti

  • Cefalea

  • Ematomi

  • Ritardi di cicatrizzazione

  • Acne

  • Piaghe da decubito

  • Sindrome post flebitica

  • Stipsi

  • Eczemi

  • Gravidanza (dal 4° mese) e post parto

  • Ragadi del capezzolo

  • Pediatria

  • Patologie del cavo orale

  • Patologie otorino-laringoiatriche

  • Sindrome di sudek

  • Infiammazioni croniche (sinusite)

  • Esiti di ustioni (esiti cicatriziali)

  • Interventi pre-post chirurgia vascolare e plastica

  • Paralisi del VI Nervo Cranici Facciale (virali o da freddo)

Il linfodrenaggio è un particolare trattamento sanitario specifico e personalizzato che ha lo scopo di drenare i liquidi in eccesso dalle zone periferiche del corpo.
Attraverso la manipolazione si favorisce il deflusso dei liquidi ristagnanti, si va a disintossicare e rigenerare i tessuti, a filtrare le tossine per mantenere un sistema immunitario sano.

Molteplici sono le tecniche applicate durante la seduta personalizzata (Tecnica Leduc, Tecnica Vodder, Tecniche di Bendaggio Elastocompressivo, Tecniche di Taping Linfatico), così come molteplici sono i casi di utilizzo (vedi “un aiuto per”).

SANRAFF_sito_15min_dirett

Prenota il tuo colloquio gratuito con la fisioterapista per valutare il trattamento ed individuare il protocollo sanitario più idoneo.