SANRAFF_serviziPAG_sclerosanti

Un aiuto per...

  • vene varicose

  • malformazioni dei vasi sanguigni

  • malformazioni dei vasi linfatici

  • conseguente dolore, gonfiore e crampi notturni

Cos’è la Scleroterapia?

La scleroterapia è senza dubbio la tecnica più usata per eliminare il fastidioso problema dei capillari dilatati ed evidenti degli arti inferiori.
La sostanza iniettata, irrita la parete dei capillari e ne provoca la conseguente chiusura. In questo modo il sangue viene deviato nelle vene sane con un sensibile miglioramento della circolazione.

La scleroterapia è controindicata nelle donne in gravidanza, in soggetti con episodi ricorrenti di flebiti e tromboflebiti, e per i diabetici.