Cardiologia ecografie cardiache

Dott. Luciano Frisanco

Medico chirurgo Cardiologo, Medico dello Sport

Cardiologia e Medicina dello Sport

riceve su appuntamento il martedì

Un aiuto per...

Cardiologia:

  • Aritmie

  • Battito irregolare

  • Cardiopatie

  • Sintomi post covid

  • Sindrome long covid

  • Ansia

  • Familiarità con cardiopatie

Medicina dello sport:

  • Certificato idoneità sportiva agonistica

  • Certificato idoneità sportiva non agonistica

  • Come prevenzione

La Cardiologia

La cardiologia si occupa della diagnosi e cura di tutte le malattie relative al sistema cardiovascolare, congenite o no. La visita specialistica cardiologica è consigliata sia alle persone con un problema cardiaco già conclamato, sia a chi avverte sintomi come dolore toracico, affanno (dispnea) a riposo o da sforzo, svenimento (sincope) o capogiri e palpitazioni. È inoltre indicata per chi presenta fattori di rischio come pressione alta, elevati livelli di colesterolo, familiarità per malattie cardiovascolari, i fumatori ed i diabetici.

 

Ecografie Cardiologiche

Il dottore si occupa del laboratorio di ecografia cardiaca, effettua

  • ecocolordoppler cardiaco un esame approfondito che permette di valutare la conformazione delle valvole cardiache e diagnosticare eventuali malattie che le interessano, misurare e analizzare le dimensioni ed il movimento delle pareti del cuore, e ricercare la presenza di eventuali cardiopatie congenite.
  • ecoscopia un esame che permette allo specialista di visualizzare l’anatomia del cuore e la sua funzione. In particolare è in grado di fornire informazioni sulla contrattilità, sulla morfologia delle valvole cardiache e sul flusso del sangue all’interno delle cavità.

 

Visita medico sportiva

La medicina dello sport è l’area medica che si occupa di prevenzione e cura delle patologie correlate allo sport, vigila sulle pratiche sportive vietate, come il doping, e si impegna nell’educazione alla salute.
In Italia esiste una precisa normativa che prevede la presentazione del certificato di idoneità fisica per quanto riguarda l’attività sia agonistica (D.M. 18.02.1982) che non agonistica (D.M. 03.03.1983). Questa certificazione è rilasciata in seguito a controlli clinici e strumentali obbligatori (visita generale, valutazione antropometrica, spirometria, ECG basale, ECG sotto sforzo, esame delle urine).

  • Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova nel 1975, abilitazione all’esercizio della professione medico chirurga nel 1975
  • Iscritto all’Albo Professionale dei Medici-Chirurghi di Trento al n. 1362
  • Diploma di Specializzazione in Malattie dell’apparato cardiovascolare presso l’Università di Padova nel 1978
  • Diploma di Specializzazione in Medicina dello sport all’Università di Chieti nel 1984
  • Nel 1975 fa parte dell’Equipe Cardiologica del Prof. Furlanello presso l’Unità di Cardiologia dell’Ospedale Santa Chiara di Trento, inizialmente in qualità di assistente volontario, tirocinante, e poi come Assistente Cardiologo. Dal 1988 in qualità di Aiuto Cardiologo e quindi di Dirigente Medico di Primo Livello e in qualità di Titolare del Modulo di Cardiologia Extraospedaliera
  • Dal 01/11/2003 è pensionato INPS
  • Dal 2004 al 2005 è Consulente Cardiologo presso l’Ospedale San Camillo di Trento, poi libero professionista.
  • Dal 2007 al 2016 è Specialista Cardiologo Ambulatoriale SUMAI, per il Centro di Riabilitazione Cardiologica, prima all’Ospedale Civile di Mezzolombardo poi all’Ospedale Villa Igea Trento, infine al Centro Riabilitativo Villa Rosa di Pergine Valsugana con ‘MISSION’ di Ecocardiografista, data la Certificazione SIEC di Alta Competenza in Ecografia Cardiovascolare.
  • Dal 1982 al 2011 è iscritto alla FMSI con tessera n.10301
  • Ha partecipato a numerosi meeting cardiologici, corsi superiori di aggiornamento, congressi nazionali ed internazionali, dedicandosi alle nuove prospettive di impiego sperimentale e clinico offerto dall’ecocardiografia praticata dal 1980 in poi.
  • Esperienza presso i Laboratori Ecocardiografici di Verona e Pordenone, sotto la guida del Prof. Francesco Furlanello, ha approfondito problematiche cliniche ed aritmologiche riguardanti sportivi agonistici (anche calciatori di serie A)
  • Nel 2021 si è iscritto alla FMSI.
    È autore e/o coautore di 102 pubblicazioni scientifiche.

Testimonianze

Se sei o sei stato paziente del dottore, puoi inviarci la tua esperienza qui, può essere utile ad altri, grazie.